Palma Campania, dopo il rischio Covid riparte la nuova differenziata: ecco tutte le date


1046

A Palma Campania può ripartire il rinnovato e più efficiente servizio di raccolta domiciliare che consentirà di incrementare le percentuali di materiale differenziato da avviare a recupero. La “rivoluzione” era prevista per il primo aprile, poi è chiaramente tutto slittato a causa dell’emergenza Covid-19. Ma ora si riparte e dal primo luglio subentreranno alcune novità relative al servizio di raccolta differenziata. Ad esempio le giornate di raccolta del rifiuto secco residuo (la frazione non riciclabile) passano da due a una volta a settimana per favorire l’aumento della quantità di materiali differenziati da riciclare, riducendo così i rifiuti da smaltire in discarica. Inoltre non occorrerà più aspettare un mese o quindici giorni ma nell’arco di ogni settimana sarà possibile conferire ogni rifiuto. In tal senso è stato riprogrammato il calendario di conferimento. Le informazioni aggiornate si possono reperire sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.palmacampania.na.it e sul sito web dell’azienda www.multyservices.it, oltre che sui canali social.



Ci saranno inoltre nuove attrezzature per la raccolta come una biopattumiera da 10 litri per la raccolta della frazione organica e un secchiello da 30 litri per la raccolta dei pannolini e pannoloni. Per ritirare le nuove guide informative e le nuove attrezzature, è possibile recarsi all’isola ecologica dal primo al 27 giugno a seconda delle strade di residenza e del prospetto sotto evidenziata.

Per scaricare le guide informative e restare aggiornati sul servizio, è possibile visitare il sito istituzionale dell’ Ente www.comune.palmacampania.na.it, il sito web della società www.multyservices.it o la pagina Facebook Differenziata Palma Campania.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE