Una donna incinta alla 35esima settimana è arrivata ieri mattina all’ospedale Umberto I di Nocera con la milza lesionata. Si tratta di una 32enne di Pompei che è stata operata d’urgenza. La donna è stata salvata grazie ad un importante intervento multidisciplinare, una doppia operazione per il cesareo e l’asportazione della milza, a causa di una forte emorragia dovuta alla lesione. L’equipe medica composta da chirurghi, ginecologi, rianimatori e infermieri ha salvato la vita a madre e figlio che stanno bene e sono in tuttora sotto le cure dei sanitari di Nocera.