Da San Giuseppe Vesuviano in Irpinia per rubare: in due bloccati dai carabinieri


1482

Contrasto ai furti in Alta Irpinia, allontanati 3 sospetti a Calabritto nell’ambito dei servizi preventivi disposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino. In questo quadro, i Carabinieri della Compagnia di Montella, hanno allontanato con Foglio di Via Obbligatorio tre persone dopo che i militari della Stazione di Calabritto hanno sorpreso per le strade del paese due 40enni con a carico precedenti di polizia, entrambi residenti a San Giuseppe Vesuviano. Entrambi non sono stati in grado di fornire un valido motivo circa la loro presenza in quel Comune.



Analoga misura di prevenzione è stata proposta nei confronti di un 60enne di Fontanarosa, gravato da svariate vicende giudiziarie principalmente per reati di tipo predatorio, intercettato a Montella, dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile. Ai tre sono state inoltre contestate le previste sanzioni amministrative per aver violato le prescrizioni di carattere sanitario relative all’emergenza pandemica in atto. Prosegue l’operazione combinata di controllo delle norme anti coronavirus e contrasto ai furti in Alta Irpinia disposta sul territorio dal Comando Provinciale di Avellino.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE