“Un grazie di cuore con un Cuore”

“Orchidea”, la nota azienda famosa per le sue bomboniere e per i noti confetti ha voluto premiare i medici che lottano ogni giorno mettendoci il cuore, i veri eroi in questo periodo di emergenza sanitaria. Quindi   ha scelto per il dovuto premio l’ospedale “Domenico Cotugno”, nosocomio modello di Napoli che fa parte dell’azienda ospedaliera specialistica dei Colli, un’eccellenza campana che per la sua efficienza è diventata un’eccellenza mondiale. La famiglia Langella, con i propri collaboratori, ha scelto come premio un oggetto che dovrà rimanere indelebile nei ricordi di tutti i medici: un cuore grande di ceramica smaltato rosso su un piedistallo di metallo. Da San Giuseppe Vesuviano dunque un gesto veramente molto bello, in questo particolare periodo di emergenza Coronavirus. Tutto parte dal 3 febbraio di quest’anno, quando il Covid sembrava essere ancora una questione soltanto orientale. Già prima dell’emergenza sanitaria, dunque non cavalcando quella che oggi è un’onda troppo semplice da prendere.

Orchidea Bomboniere ha ideato una nuova linea solidale di confetti e bomboniere con cui si impegna a contribuire ed a sostenere le necessità legate all’attività delle donazioni e dei trapianti di cuore. L’azienda sangiuseppese spiega nel suo blog: «Matrimoni, battesimi o comunioni, ma anche altri eventi, come la laurea o il compleanno, diventano così occasione per aiutare gli altri. I festeggiamenti ci riportano alla mente le occasioni speciali della nostra vita e ci aiutano a rendere indimenticabili alcuni dei giorni che vorremmo ricordare per sempre. Ogni matrimonio, battesimo o compleanno rientra tra quei giorni speciali che fanno parte di noi stessi, ma potrebbero anche diventare un’occasione per aiutare altre persone che ne hanno bisogno». Fu in quella data che Orchidea Bomboniere ha firmato una convenzione con l’Azienda Ospedaliera Specialistica dei Colli – confermata ufficialmente con una delibera numero 76 – secondo cui ogni cliente che sceglierà la nuova linea solidale perla propria cerimonia, contribuirà a sostenere le necessità legate all’attività delle donazioni e dei trapianti di cuore presso l’Azienda Ospedaliera dei Colli. Un lavoro certosino, con tanto di consegna ai vertici dell’azienda ospedaliera (presenti alla breve cerimonia il dottor Maurizio Di Mauro, il direttore sanitario Rodolfo Conenna, il direttore generale di anestesia e terapia intensiva il dottor Antonio Corcione e il caro amico imprenditore Pietro Nebula) che è stata immortalata anche dalle telecamere del Tg3 Rai Campania. Dunque, chiunque sceglierà per il proprio evento la linea speciale di Orchidea darà il proprio contributo “al cuore di tutti”.