«Al momento sul nostro territorio abbiamo una quarantena fiduciaria ed un caso di positività ugualmente in quarantena». A dirlo è il sindaco di Comiziano, Severino Nappi, che annuncia così il primo caso di Covid-19 nella sua cittadina, un contagio che avviene quando l’epidemia sembra in ritirata. «Tutto ciò a dimostrazione che non bisogna assolutamente abbassare la guardia – dice ancora il primo cittadino – La situazione è sotto controllo ma questa è la fase in cui basta poco per perdere tutti i sacrifici fatti sinora. Quindi rispettiamo il distanziamento sociale, usiamo opportunamente i dispostivi di protezione individuale e rispettiamo tutte le norme affinché si possa concludere al meglio la fase 2».