Ha 92 anni e dopo oltre un mese in ospedale era riuscito a sconfiggere il Coronavirus. Purtroppo una familiare è stata poi contagiata e l’anziana stesso è tornato ad essere positivo dopo qualche giorno, finendo di nuovo ricoverato in terapia subintensiva al Covid Hospital di Boscotrecase. Un nuovo caso di recidiva, dunque, a Torre del Greco e che vista l’età anziana del paziente mette purtroppo paura. «Abbiamo alta l’attenzione sui nuovi casi – dice il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba – anche per capire se i cittadini risultati positivi in questa fase hanno assunto atteggiamenti anomali. Quando abbiamo saputo che il familiare dell’anziano era risultato positivo, a seguito di test a campione, con l’Asl abbiamo richiesto un nuovo test per l’uomo perché non ci spieghiamo come sia avvenuto il contagio. È un vero guerriero, speriamo vinca questa battaglia».