Non si placa l’azione di contrasto dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli alla violenza di genere. Mesi di violenze denunciate anche ai carabinieri della stazione di Brusciano. Durante un’accesa lite, una 40enne del posto sarebbe stata picchiata e insultata dal marito senza alcun motivo apparente. Le violenze sarebbero andate avanti per mesi. A raccontarlo proprio la donna, in lacrime ai carabinieri: «Sono mesi che mi picchia e mi insulta».