Gli agenti della sottosezione di Avellino Ovest, dopo aver notato una donna che si incamminava a piedi nudi ai margini della strada, visibilmente sconvolta, sono scesi dall’auto per trattenerla dal tentativo di lanciarsi sotto le auto in corsa. Alla vista della Polizia, la donna è andata in escandescenze, lanciando alla volta dei poliziotti delle zolle di terra, i quali sono rimasti lievemente feriti. A scriverlo è primativvu.it che ha raccontato la particolare vicenda molto simile a quella avvenuta la sera precedente a Somma Vesuviana.

Uno dei poliziotti è stato inoltre colpito all’occhio, l’altro alla spalla. Nonostante le contusioni e abrasioni gli agenti sono riusciti comunque ad immobilizzare la donna e a trarla in salvo facendola immediatamente ricoverare in ospedale. La 40enne di Nola era fuggita da casa per evitare il trattamento sanitario obbligatorio.