Vesuvio, dopo un mese torna lo sciame sismico: microscosse ad Ottaviano


1789

Erano settimane che non si registravano microscosse sul Vesuvio: tra la serata e la notte, infatti, l’Ingv ha rilevato una serie di eventi tellurici sul vulcano, dopo che la notte scorsa era invece avvenuto uno sciame sismico in zona Solfatara a Pozzuoli ma con scosse molto più forti ed avvertite dalla popolazione. Sul Vesuvio i movimenti tellurici sono stati una decina, al massimo di una magnitudo di 1.1 dunque veramente molte basse ed impossibili da essere avvertite dalla popolazione. La metà degli eventi sismici ha avuto come epicentro Ottaviano.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE