Dramma questa mattina a Portici dove un 48enne si è lanciato dal balcone di casa finendo per morire sul colpo. La vittima, come riportato dall’edizione online de Il Mattino, si sarebbe suicidato lanciandosi dal balcone di casa. Secondo quanto appreso l’uomo soffriva di disagi mentali e da tempo era seguito dalle autorità sanitarie locali. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia municipale e i soccorsi. I Vigili urbani hanno avviato i normali accertamenti del caso volti al chiarimento della vicenda. Sul posto è intervenuto il 118 che non ha potuto fare altro che accertare il decesso.