“Ritengo assolutamente fuori luogo e strumentali le critiche espresse quest’oggi da Clemente Mastella, sindaco di Benevento, nei confronti di Matteo Salvini. Ritengo che questo non sia il momento di polemiche sterili e, piuttosto, considero necessario ringraziare, a nome degli imprenditori e del tessuto produttivo della nostra città, Matteo Salvini, per l’impegno che sta profondendo nella tutela della filiera commerciale ed, in particolar modo, di quella del tessile, che costituisce fonte di sostentamento per innumerevoli famiglie del nostro territorio, preoccupate per i devastanti effetti della crisi economica conseguenti a questa grave emergenza sanitaria. Desidero, al contempo, esprimere gratitudine nei confronti di Matteo Salvini e del Coordinatore Regionale della Lega Nicola Molteni, per gli accurati approfondimenti che hanno richiesto in relazione ai molteplici casi di contagio verificatisi a Benevento, ad Ariano Irpino, nonchè presso la R.S.A Madonna dell’Arco a Sant’Anastasia. Residenza Sanitaria, ricadente nel territorio del Comune di Sant’Anastasia, che ha destato non poche preoccupazioni nel timore di una eventuale ulteriore estensione del focolaio di contagio”. Così ha dichiarato questa sera, in una nota, Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano.