San Giuseppe Vesuviano, assembramenti davanti alle Poste: il sindaco manda tutti via


1774

«Nonostante le strisce realizzate per garantire distanza tra chi attende di entrare all’Ufficio Postale, questa mattina, passando da lì, sono dovuto intervenire personalmente per mandare a casa, senza mezzi termini, persone che erano lì senza una ragione, assembrate una accanto all’altra, a trascorrere il tempo, come nulla fosse». A raccontarlo è il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, che aggiunge: «Così non va bene. Così si manca di rispetto a chi, purtroppo, anche a San Giuseppe Vesuviano e nelle città vicine, ha perso la vita o sta lottando in una terapia intensiva per vincere la sfida contro questo dannato virus. Si mette in pericolo se stessi ed i propri cari».



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE