Rapina armata al bar tra Poggiomarino e Striano: rubato l’incasso dei tabacchi


8249

Oltre alle farmacie ed ai supermercati, sono i tabacchi in questo periodo a finire nel mirino dei malviventi. Tra i pochi aperti per il divieto anti-Coronavirus, ieri l’assalto con la rapina armata al Bar Tredici di via Cimitero a Striano, proprio sul confine con Poggiomarino. Erano poco dopo le 14, infatti, quindi i banditi con il volto coperto dai caschi integrali hanno fatto irruzione nell’attività commerciale con le pistole in pugno. Qui si sono fatti consegnare l’incasso dei tabacchi, visto che la caffetteria è chiaramente ferma per rispettare le norme del decreto anti-contagio. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Striano che stanno indagando sull’accaduto per provare a identificare gli autori del raid armato. Appena qualche giorno fa, stavolta in piena Striano, c’era invece stato un furto notturno avvenuto in una tabaccheria di Piazza D’Anna.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE