Il Comando provinciale della guardia di finanza di Napoli ha mantenuto costante il monitoraggio sul rispetto delle norme anti-contagio anche nel fine settimana del 25 aprile controllando complessivamente, sia su strada che presso i terminal portuali, 2064 persone e riscontrando 110 violazioni, anche penali.Tra i casi più significativi, le fiamme gialle di Torre Annunziata, all’altezza del casello autostradale, hanno arrestato un 38enne originario di Pompei, trovato in possesso, a bordo della propria auto, di 36 grammi di cocaina.