Pomigliano, pregiudicati in fuga vanno a sbattere con l’auto e finiscono in ospedale


1863

Paura nella giornata di domenica, quando due uomini a bordo di un’auto grigia sono scappati da un posto di blocco dei Carabinieri, impegnati nei controlli del rispetto delle norme anti Coronavirus. I due sono stati poi localizzati e fermati a Pomigliano D’Arco subito dopo essere finiti a sbattere in maniera rovinosa con il loro veicolo. Si tratte di due romeni con precedenti e che sono finiti in ospedale con ferite gravi ma non rischiano la vita.



Il sinistro si è verificato al confine con Casalnuovo: «Guardate questi due balordi a bordo dell’auto grigia che scappano da un posto di blocco dei carabinieri. Una folle corsa terminata con il fermo di due uomini. Grazie ai controlli in corso in queste ore è partito l’inseguimento che si è concluso a Pomigliano d’Arco. Ottimo lavoro delle forze dell’ordine», queste le parole del sindaco Massimo Pelliccia.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE