È stata chiesto l’archiviazione dal pubblico ministero della procura di Nocera Inferiore per la morte di un bimbo appena nato figlio di una giovane coppia di San Giuseppe Vesuviano. I fatti nei mesi scorsi, quando a novembre dello scorso anno, all’ospedale di Sarno “Villa Malta”, il piccolo nacque praticamente già privo di vita. Non ci sarebbero responsabilità da parte dei due medici indagati per omicidio colposo, scrive oggi “Il Mattino”. Ma i genitori del piccolo, secondo quanto appreso, sono pronti a presentare opposizione al gip. Il fatto scosse particolarmente la comunità di San Giuseppe Vesuviano, e la famiglia della giovane coppia denunciò subito il caso per fare chiarezza.