Altra tragedia nel Vesuviano ad Ercolano, dove è stato trovato il corpo senza vita di Ciro Ciardi, il barman 36enne di cui si erano perse le tracce da ieri. A raccontare del ritrovamento del cadavere è l’edizione online de Il Mattino. A fare la macabra scoperta sono state due ragazze che hanno subito avvisato le forze dell’ordine. Il giovane era sparito ieri insieme al suo cane che era sul posto a vegliare il cadavere.

Ciro si era allontanato ieri e già dalla serata c’era stato un via vai di appelli sui social network. Secondo quanto appreso il 36enne avrebbe lasciato casa con alcuni tranquillanti, anche se per adesso non si può ancora escludere alcuna casa per il decesso del giovane. Sembra però che in questo periodo stesse male per il suo lavoro di barman. Da stagionale, in piena emergenza Coronavirus, non sapeva nulla del suo futuro.