Arrivano a dieci i casi di Covid-19 a Brusciano. L’ultimo contagio riguarda un ragazzo ventenne che era però già in quarantena per essere stato in contatto con una persona già precedentemente positiva al tampone in città. Ad annunciarlo è stato il sindaco Giuseppe Montanile che nel suo intervento sul web ha inoltre espresso un tremendo dubbio di carattere assistenziale: «Se si contagiano coppie con bambini chi si prende cura degli infanti?».