Un intero nucleo familiare di Pomigliano d’Arco composto da tre persone è risultato positivo al Coronavirus. In città adesso sono dunque 17 i casi accertati comprese le due vittime registrate nei giorni scorso. A darne notizia è il sindaco Raffaele Russo che spiega: «Un aumento lineare e non esponenziale. Bisogna evitare il contagio di ritorno e questo si può evitare solo se restiamo a casa. Stiamo lavorando affinchè i cittadini abbiano già da mercoledì il bonus». A Pomigliano, al momento, solo due pazienti sono ricoverati in ospedale mentre gli altri non hanno sintomi importanti e restano a casa. Si registra anche una guarigione completa.