Un nuovo medico dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore è affetto da Coronavirus. Si tratta di un chirurgo originario di San Giorgio a Cremano che nelle ultime ore è risultato positivo al tampone faringeo che gli era stato effettuato dopo che il professionista aveva avvertito i sintomi del Covid-19. Attualmente il medico si trova all’ospedale Scarlato di Scafati dove sarà sottoposto ad ulteriori analisi. Le sue condizioni di salute, comunque, non sarebbero gravi. Nelle prossime ore si procederà a ricostruire la rete dei contatti e familiari e colleghi di lavoro potrebbero essere sottoposti al test. Nei giorni scorsi anche altri due medici ed un infermiere erano risultati positivi al test, ma per loro non è stato necessario il ricovero.