«La fase 2 è anche psicologica. Iniziamo a parlare di qualcosa che non sia il Coronavirus», dice il presidente di Eav, Umberto De Gregorio: «Immessi in servizio stamattina sulle linee vesuviane 3 treni revampizzati. I treni sono stati completamente ristrutturati con tutti i confort, risultano quindi praticamente treni nuovi. I prossimi tre treni revampizzati saranno immessi in servizio a giugno. Prevediamo la immissione in servizio graduale di altri 21 treni revampizzati, oltre i quattro già immessi in servizio, mese per mese, entro marzo 2021».

Commenta Mario Casillo, capogruppo Pd in Regione: «Sulle linee dell’Eav sono in servizio da oggi tre treni revampizzati. I treni sono stati completamente ristrutturati con tutti i confort e risultano quindi praticamente nuovi. I prossimi tre saranno in servizio per il mese di giugno 2020. L’obiettivo è quello di introdurre sulle linee Eav 25 treni revampizzati entro il mese di marzo 2021».