«Purtroppo abbiamo nel nostro comune un nuovo caso di coronavirus. Stiamo predisponendo in questo momento tutte le misure di contenimento. La persona contagiata si trova in ospedale». Ad annunciarlo il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma in una diretta Facebook. Si tratta, secondo quanto si apprende, del primo contagio di un cittadino bengalese della folta comunità che vive a Palma. L’uomo è ricoverato in un ospedale napoletano in terapia intensiva e sta lottando tra la vita e la morte per la polmonite provocata dal Covid-19.

Non è chiaro come il cittadino del Bangladesh abbia contratto il virus, ma in queste ore a Palma Campania è stata praticamente “sigillata” la palazzina dove vive il 50enne risultato contagiato. Sono circa cento le persone finite in quarantena nell’edificio di Via Marconi, dunque nel centro cittadino, dove è stato scoperto il caso di Coronavirus. «La situazione non è semplice e va affrontata in maniera attenta ma senza allarmi eccessivi», ha ancora riferito il sindaco.