Home Attualità A Casalnuovo raddoppiano i casi di Coronavirus: positivo anche noto macellaio, ansia...

A Casalnuovo raddoppiano i casi di Coronavirus: positivo anche noto macellaio, ansia in città

Il Covid 19 continua a diffondersi, in cinque giorni i contagi da Coronavirus a Casalnuovo si sono più che raddoppiati, passano da sette a sedici i cittadini risultati positivi al tampone. Dei cinque nuovi contagiati uno è asintomatico, sta bene e si è infettato perché parente di persone risultate positive. Gli altri quattro sarebbero riconducibili allo stesso nucleo familiare, di questi due sono anziani e sono ricoverati all’ospedale di Frattamaggiore e poi ci sono una donna ed un giovane paziente. A destare particolare preoccupazione è la positività di un noto macellaio, che non appena ha appreso dell’esito del tampone ha comunicato la situazione via social. Apprensione, chiaramente, tra i clienti che in questi giorni erano andati a spendere nella sua attività comerciale. «Cinque nuovi casi di Covid 19 nella nostra città confermati dal servizio epidemiologico dell’Asl Napoli 2 nord. Ufficialmente abbiamo 16 casi di Coronavirus – dice il sindaco di Casalnuovo Massimo Pelliccia – L’unico antidoto che abbiamo per difenderci da questo male è stare a casa». Intanto la preoccupazione in paese sale giorno dopo giorno, 25 famiglie sono state poste in quarantena, si attende il risultato di altri otto tamponi e solo nella giornata di ieri vi sono state altre sette richieste di tampone da effettuarsi.

Posting....
Exit mobile version