Torna in totale libertà la signora Anna Gioia Costabile, figlia della nota signora Ida deceduta pochi mesi fa mentre era ai domiciliari e ritenuta dagli inquirenti una delle figure più importanti nel modo dell’usura nel comune di Torre Annunziata. Il tribunale torrese, a seguito dell’istanza presentata dal difensore di fiducia della Costabile, l’avvocato Antonio Iorio del foro di Torre Annunziata, ha ritenuto che non ci fossero più esigenze cautelari tali da mantenere la custodia cautelare per la donna, ed ha così rimesso in totale libertà la stessa.