«Stamattina ho firmato 13 nuove ordinanze di quarantena all’indirizzo di soggetti trovati a passeggiare per la città senza motivazioni di necessità. Tutti denunciati e multati». Ad annunciarlo è il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma. Continua incessante, dunque, il lavoro della polizia municipale per il rispetto del Decreto contro il Coronavirus al fine di evitare il contagio. Sono decine le denunce, con tanto di sanzioni amministrative e quarantena firmate dal primo cittadino. Donnarumma ha ribadito l’ormai solito invito: «Restate a casa».

Nei giorni scorsi Donnarumma aveva provveduto a firmare una nuova ordinanza per contenere ancor meglio gli assembramenti ed evitare i contatti. Resta fermo l’orario di chiusura degli esercizi commerciali alle 19 tutti i giorni. Mentre è stata introdotta la chiusura domenicale per tutte le attività escluse Farmacie e Parafarmacie.