Secondo caso di Coronavirus a Brusciano: aveva avuto contatti con il primo contagiato


4487

Secondo contagio da Coronavirus a Brusciano, dove è risultato positivo il tampone effettuato su una donna che aveva avuto contatti con il primo caso della cittadina nolana. Chiaramente è scattato immediatamente il dispositivo di quarantena per i familiari ed i contatti più stretti della paziente con tanto di ordinanza da parte del sindaco Giuseppe Montanile. Secondo quanto appreso alcune persone sarebbero in isolamento anche nelle vicine località di Marigliano e Castello di Cisterna sempre per questioni di vicinanza al primo caso.



A Brusciano c’era stato panico dopo il primo contagio. Si tratta infatti di una persona tornata da Bergamo nella mattinata del 6 marzo e che non aveva rispettato l’obbligo del restare a casa ed i contatti avuti, da 20 a 30, furono subito rintracciati e tradotti in quarantena su disposizione dell’Asl. Tra questi anche la donna poi risultata positiva ieri e che si è beccata il Covid-19 probabilmente proprio a causa di questa “leggerezza”.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE