Superano la quota di trenta le denunce che in due giorni sono state effettuate dai carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano. Sono dunque serratissimi i controlli dei militari sangiuseppesi che in due giorni hanno beccato decine di persone in strada senza motivo. Per grande maggioranza si tratta di persone arrivare a San Giuseppe Vesuviano da comuni limitrofi e che non avevano alcuna spiegazione o motivazione valida. I carabinieri assicurano intanto che non molleranno la presa per tutti i giorni in cui sarà valido il Decreto.