Il Coronavirus ha sfondato anche a Brusciano dove si registra il primo caso di contagio Covid-19. Purtroppo la persona tornata da Bergamo nella mattinata del 6 marzo non ha rispettato l’obbligo del restare a casa ed i contatti avuti, da 20 a 30, sono stati rintracciati e tradotti in quarantena su disposizione dell’Asl e su ordinanza del sindaco, Giuseppe Montanile che attraverso la sua pagina Facebook, ha informato la cittadinanza. Allertato anche il vicino Comune di Marigliano dove l’uomo aveva avuto dei contatti con alcuni familiari.