Confermato il caso di Coronavirus ad Ottaviano. Si tratta di un’anziana che è deceduta ieri all’ospedale di Nola. La donna di 84 anni era stata portata ieri all’ospedale di Nola dove il pronto soccorso è rimasto chiuso per la sanificazione. Il tampone ha dato esito positivo ed ora il sindaco Luca Capasso ha disposto la quarantena per due palazzine, quella dove viveva la vittima e quella subito adiacente. «Stiamo ricostruendo i contatti della donna, ora vi chiedo di restare a casa e uscire solo per le urgenze», ha detto il primo cittadino in un video. Secondo quanto appreso l’84enne aveva un parente arrivato dal Nord che è rientrato nei giorni scorsi a Ottaviano.