Home Cronaca Non vuole rispettare la distanza in Circumvesuviana e prende a testate il...

Non vuole rispettare la distanza in Circumvesuviana e prende a testate il macchinista

Un viaggiatore ha aggredito un macchinista della Circumvesuviana a porta Nolana colpendolo con una testata in pieno volto. Secondo quanto appreso pretendeva di superare la catena installata per evitare il contatto tra il personale viaggiante e gli utenti. A raccontare l’episodio il presidente Eav, Umberto De Gregorio: «Si tratta di un troglodita che evidentemente non ha capito che in caso di contagio di un nostro macchinista o capotreno, dovrebbero mettersi in quarantena decine di colleghi e questo potrebbe comportare la sospensione del servizio della circumvesuviana. Lo ho detto e ribadisco: i nostri lavoratori stanno dimostrando un grande senso di responsabilità e di spirito di servizio. Rispettiamoli».

Posting....
Exit mobile version