A Nola i carabinieri della locale compagnia hanno denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità il titolare di un’attività gastronomica in via Nazionale Delle Puglie che esercitava liberamente nonostante il divieto di chiusura imposto dal governo per evitare il contagio.