Home Attualità Manca il sangue, la Fratres di Poggiomarino promuove una raccolta straordinaria

Manca il sangue, la Fratres di Poggiomarino promuove una raccolta straordinaria

“Vieni a Donare!”, è l’appello dei volontari. L’emergenza da Covid-19 sta infatti «distruggendo la nostra vita quotidiana, l’economia, la salute. Persino le normali funzionalità degli ospedali. In tutta Italia, e in tutta la regione Campania, dal Moscati di Avellino al Policlinico di Napoli, si stanno annullando le operazioni chirurgiche a causa di una profonda carenza di sangue», fanno sapere dalla Fratres di Poggiomarino. La donazione di sangue è un gesto che potrebbe aiutare a salvare non 1, ma ben 4 vite! Le donazioni di sangue sono Lea, “Livelli Essenziali di Assistenza” e rientrano nelle situazioni di necessità per gli spostamenti previsti dal nuovo decreto di pochi giorni fa. A Poggiomarino è stata dunque organizzata una raccolta di sangue straordinaria per domenica prossima, il 15 marzo, dalle 8 alle 11.30 nella sede di IV Novembre.

Pertanto i donatori che si recheranno a donare potranno giustificare a mezzo di autocertificazione la loro uscita in tutta sicurezza. Si dona, previa prenotazione obbligatoria, per evitare assembramenti, in tutta sicurezza, rispettando le norme igieniche e sanitarie del decreto. «È il momento dell’unità, approfittiamo di questo momento per aiutare l’Italia a rialzarsi. Prenota la tua donazione in totale sicurezza presso il Gruppo Fratres di Poggiomarino ai seguenti numeri: 3777723504 – Maddalena 3921338740 – Mariarosaria 3402543821 – Maria Oppure in alternativa contatta l’associazione più vicina a te o recati nel Centro Trasfusionale più vicino! Basta un piccolo gesto per salvare una vita», fanno sapere i volontari.

Posting....
Exit mobile version