Il Fatto chiama, il Vesuvio risponde: il teatro Politeama apre le porte a “I Sognattori”


906

La compagnia amatoriale de “’I SognAttori” ha conquistato il teatro Politeama di Napoli. È accaduto ieri sera che la neonata compagnia di Poggiomarino si è esibita in uno dei teatri storici partenopei, portando in scena la commedia in due atti di Gaetano Di Maio, ‘”Don Pasca’ fa acqua ‘a pippa”, sotto la direzione artistica di Renato Pascale, registrando, ancora una volta, un enorme successo. È la prima volta che una compagnia dell’area vesuviana raggiunge questo traguardo in così breve tempo, realizzando un sogno che non ha eguali. Tanta l’emozione e l’adrenalina che si respirava dietro le quinte e che si è trasformata, all’apertura del sipario, in grinta e determinazione, apprezzate da un pubblico attento, caloroso e divertito. È proprio vero che solo chi ha coraggio realizza i propri sogni e i SognAttori questo lo sanno bene. Tutto è nato in un giardino a maggio e, in breve, si è passati dal prato alle tavole calpestate dai più grandi attori che la storia ricordi. Ed è proprio nel tempio della sacralità dell’Arte, che i Sognattori si sono consegnati alla stessa, con la tenacia di chi osa e, orgogliosamente, conquista.



Continuiamo a sognare, miei cari amici SognAttori, perchè sognare da svegli ha tutto un altro sapore.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE