È stato grazie alla segnalazione di un cittadino, evidentemente coscienzioso, che i carabinieri della stazione di Cicciano hanno scoperto quanto accaduto: festeggiamenti di compleanno in un garage con più persone e quindi senza sicurezza in caso di contagio. In totale sono state denunciate 10 persone, 7 delle quali provenienti da altri comuni, assembrate per nel garage.