È positiva al Coronavirus una donna di Pompei di 71 anni. Il tampone è stata effettuato dopo che l’anziana, che da alcuni giorni si trovava in Cilento, è stata ricoverata ieri all’ospedale di Eboli con i sintomi del Covid-19. Le sue condizioni non sono al momento gravi ma vista l’età la paziente è di quelli a rischio. Ora scatta la quarantena per i suoi contatti ed ancora non è chiaro se anche a Pompei sarà opportuno prendere provvedimenti: tutto dipende da quanti giorni la donna era andata via dalla città mariana. Il contagio potrebbe ad ogni modo essere riferibile agli altri casi rilevati in Cilento nei giorni scorsi.