Home Cronaca Coronavirus, morto dipendente Circumvesuviana: «Si è aggravato improvvisamente»

Coronavirus, morto dipendente Circumvesuviana: «Si è aggravato improvvisamente»

Era stato intubato questa mattina per la polmonite diventata improvvisamente più severa, ma si è spento poco dopo. Si tratta del dipendente della Circumvesuviana risultato positivo al Coronavirus ormai due settimana fa. Il Covid-19 fa dunque la sua prima vittima in Eav, ed annunciarlo è la stessa azienda in un post sui social. Secondo quanto appreso l’impiegato era un funzionario degli approvvigionamenti aziendali e lavorava presso la sede napoletana della Circum. Per anni, fanno sapere i colleghi, era stato nelle autolinee al deposito di Comiziano e poi a Torre Annunziata. Il dipendente Eav òascia la moglie e due figli piccoli.

Posting....
Exit mobile version