Troppe voragini, chiusa Via Fornillo: “guerra” per i soldi dei lavori tra Terzigno e Poggiomarino


1088

Chiuso il tratto di Via Fornillo sul versante che da Poggiomarino porta a Terzigno, strada diventata alla stregua di una “Beirut” viste le enormi voragini. Lo ha deciso il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri che adesso chiede la collaborazione del collega poggiomarinese, Leo Annunziata. Percorrerla era ormai un incubo, e nonostante decenni di distruzione e sversamenti non aveva mai raggiunto gli attuali livelli di pure inciviltà.



Il sindaco di Terzigno Ranieri ha detto a Il Mattino: «Ho seguito le indicazioni del comandante della polizia locale, Francesco De Rosa, che ha riscontrato un effettivo pericolo per l’incolumità dei cittadini. Questa strada si deve riqualificare, ora manderò un pec al sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata, per verificare la volontà di rimetterla a posto insieme. È corretto che i lavori siano effettuati con la divisione delle spese». Al momento, in attesa del via libera, la strada resterà chiusa.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE