Home Notizie Terremoto politico a Poggiomarino, sfiduciato il sindaco Leo Annunziata

Terremoto politico a Poggiomarino, sfiduciato il sindaco Leo Annunziata

Leo Annunziata non è più il sindaco di Poggiomarino. Finisce dopo quasi nove anni il lavoro del primo cittadino attuale segretario regionale del Pd. A decretarne la caduta l’atto di sfiducia firmato da 9 consiglieri comunali davanti ad un notaio a San Giuseppe Vesuviano. I numeri del “sindaco filosofo” erano già esigui quando i consiglieri Roberto Raffaele Giugliano e Luigi Nappo avevano deciso di uscire dalla maggioranza. Il colpo di grazia è arrivato con la firma di Carla Merolla, già assessore di questa stessa consiliatura. È stata sua la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ora si andrà ad elezioni anticipate la prossima primavera, un anno prima rispetto al termine del mandato.

Posting....
Exit mobile version