Striano, niente Cittadella e niente carri di Carnevale: domani consiglio comunale dedicato


1986

La delicata questione della Cittadella e del Carnevale giunge tra i banchi del consiglio comunale. I consiglieri Giulio Gerli e Olimpia Ferrara hanno presentato all’inizio di gennaio un’interrogazione sulle iniziative messe in campo da questa amministrazione per il carnevale 2020 e per la situazione giudiziaria e ambientale della Cittadella in via Poggiomarino. L’obiettivo dei consiglieri è di portare in aula la questione domani, giovedì 20 alle 17. «Sarà l’occasione per far luce sulle esigenze e sulle risposte del Carnevale per il quale abbiamo le idee molto chiare. A noi piace credere che i giovani di oggi e in particolare quelli del Carnevale Strianese, forti della propria identità, siano portatori sani del vero spirito del carnevale, che per sua essenza creativa si fonda sulla massima libertà di pensiero e di espressione», dicono i consiglieri.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE