San Giuseppe Vesuviano, via ai lavori per il nuovo impianto di illuminazione al Rione Nappi


860

Nuove luci a led e rifacimento dell’impianto elettrico, al via il rinnovamento dell’impianto di pubblica illuminazione al rione Nappi. Non solo i pali esistenti saranno sostituiti con altri impianti illuminanti nuovi, dotati di luce a led, con elevate caratteristiche qualitative e ad alto risparmio energetico, secondo i migliori criteri dell’illuminotecnica contemporanea, ma l’intervento comporterà anche la manutenzione delle connessioni dell’impianto elettrico stesso, che giacevano in cattivo stato ormai da molti anni. L’intervento era assai atteso dai cittadini della zona i quali dovranno da ora e per alcuni giorni sopportare i disagi alla circolazione dovuti ai lavori in corso. Tuttavia, l’intero quartiere potrà, ultimati gli interventi, beneficiare di un nuovo impianto di pubblica illuminazione che garantirà maggiore sicurezza agli abitanti, migliorerà la circolazione dei veicoli nelle ore notturne e consentirà di innalzare complessivamente il livello di qualità della vita dell’intera area.



«Passo dopo passo, lavorando senza sosta, stiamo costruendo una città migliore» ha esordito Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano, nel commentare la nuova iniziativa amministrativa. «Abbiamo ereditato, purtroppo, un impianto di pubblica illuminazione in condizioni completamente fatiscenti, frutto di decenni di totale abbandono, eppure, nel corso del tempo, abbiamo già provveduto ad ammodernarlo e a manutenerlo radicalmente in molteplici zone. Basti pensare a quanto già avvenuto al Villaggio Vesuvio, a via Europa, al Parco Ambrosio, a Piano del Principe e in moltissimi altri quartieri della città» ha detto ancora il primo cittadino sangiuseppese, annunciando infine: «Non ci fermiamo qui. Continueremo a lavorare su tutte le opere pubbliche necessarie a migliorare la qualità della vita dei cittadini». L’avvio dell’intervento è stato accolto con soddisfazione dai residenti del posto, ma nondimeno tanti altri cittadini sangiuseppesi hanno chiesto all’amministrazione di intervenire in strade e quartieri ancora costretti a fare i conti con illuminazione a singhiozzo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE