Home Cronaca Ritrovato Antonio, il pescivendolo vesuviano era accolto alla Caritas di Roma

Ritrovato Antonio, il pescivendolo vesuviano era accolto alla Caritas di Roma

È stato ritrovato Antonio Pascale, il 62 enne originario di Torre Annunziata che nel comune di Angri gestisce una pescheria in piazza don Enrico Smaldone. L’uomo si era allontanato, facendo perdere le sue tracce, lo scorso 19 febbraio dopo aver fatto visita alla figlia a Grosseto. Antonio Pascale ora si trova a Roma, sta bene ed è stato ospitato dalla Caritas. Rimangono da chiarire i motivi del suo allontanamento. A riportare la notizia è il quotidiano Il Mattino. Il caso della scomparsa è approdato anche in tv, ad occuparsene la trasmissione Chi l’ha visto.

 

Exit mobile version