In via San Michele a Pompei, un uomo ha rapinato una giovane donna della sua auto e del cellulare, per poi  fuggire in direzione di Castellammare di Stabia. La donna, nella colluttazione, è rimasta colpita al volto. La posizione dell’auto, ricavata dall’impianto satellitare, è stata comunicata al Commissariato di Castellammare di Stabia che ha subito inviato un equipaggio nella zona interessata. Gli agenti hanno intercettato il mezzo in via Petraro a Castellammare di Stabia, bloccandolo dopo un breve inseguimento ed arrestando per rapina e lesioni personali Mirko Calabrese, 32enne di Nocera Inferiore con precedenti di polizia.