È andato tutto bene, ma la tensione è stata tanta. Una 25enne incinta ha rotto le acque ed i familiari hanno immediatamente avvisato il 118. Il piccolo, però, ha avuto fretta di nascere ed il parto è avvenuto in casa nel giro di pochi minuti. Fortunatamente il neonato sta bene ed insieme alla mamma sono stati presi in carico dai sanitari giunti poco dopo presso l’abitazione di via Ripuaria.