Una lettera accorata ci è arrivata in posta. Si tratta di alcuni screen dai social giunti in maniera anonima. Abbiamo deciso di pubblicarli perché raccontano lo scoramento per l’assenza quest’anno del Carnevale di Striano, dei suoi carri e di tutto quanto muove ogni anno la manifestazione. Sono tanti i riferimenti e ci saranno cose giuste o sbagliate. Ma il senso è intoccabile, e ci è parso doveroso dare un po’ di spazio.