Maria Pia Ammirati, è di San Giuseppe Vesuviano la nuova presidente di Istituto Luce Cinecittà


3937

Sarà Maria Pia Ammirati il nuovo presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà. Il ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini l’ha designata quale nuova presidente della società pubblica che opera come braccio operativo del Ministero per i Beni e delle Attività Culturali e per il Turismo. “Quella di Maria Pia Ammirati – dice – è una nomina autorevole per una delle principali realtà del settore cinematografico e audiovisivo, nell’augurarle buon lavoro, ringrazio Roberto Cicutto, ora alla guida della Biennale, per il grande impegno e la passione con cui ha rinnovato e rilanciato Cinecittà nel mondo”. Maria Pia Ammirati è dirigente televisiva, scrittrice e giornalista. Dal luglio 2014 è direttore di Rai Teche. Nata a San Giuseppe Vesuviano, il 12 luglio 1963, è stata vicedirettrice di Raiuno, presidente del Comitato Pari Opportunità della Rai, responsabile di Uno Mattina, Linea Verde, Verdetto finale, La vita in diretta e Domenica In.



Dal 9 luglio 2014 dirige Rai Teche, la struttura deputata alla gestione dell’archivio storico radiotelevisivo della Rai, mentre come giornalista collabora con varie riviste in campo letterario. Nel 2001 il suo romanzo I cani portano via le donne sole è stato selezionato tra i finalisti del Premio Strega. Nel 2010 l’opera Se tu fossi qui ha vinto il Premio Procida-Isola di Arturo-Elsa Morante e il Premio Letterario Basilicata nel 2011; lo stesso anno è stata selezionata fra le cinque migliori per il Premio Campiello ed è stata finalista al Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice. Nel 2013 ha vinto il premio nazionale del concorso gestito dall’Associazione Porta d’Oriente con il romanzo La danza del mondo e nel 2014, insieme a Francesca Neri, Bruno Luverà, Pippo Baudo e Maria Paola Sapienza, ha ricevuto il Premio Rodolfo Valentino 2014 Italian Excellence, organizzato dalla Fondazione Rodolfo Valentino.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE