Terribile schianto all’alba a San Gennarello di Ottaviano. L’incidente è risultato mortale: a perdere la vita sul colpo è stato Carmine Boccia, 29enne di San Gennaro Vesuviano che era alla guida di una Fiat Panda azzurra. Ancora tutta da chiarire la dinamica del violento sinistro. L’utilitaria è finita fuori controllo ed è terminata contro un muretto. Secondo quanto appreso il corpo del ragazzo sarebbe stato sbalzato all’esterno del veicolo. Inutili i soccorsi immediatamente allertati dai cittadini del posto, svegliati dal forte schianto.