A Ercolano, durante un posto di controllo, i carabinieri della locale tenenza hanno denunciato un 26enne incensurato di Cava De’ Tirreni. Nelle disponibilità dell’uomo un coltellino a scatto di 19 centimetri e una mazza da baseball.  Il 26enne – che dovrà rispondere di porto abusivo di armi – si è giustificato dicendo che servivano per “difesa personale”.