La tragedia si è consumata nei giorni scorsi in una clinica della provincia di Napoli di cui al momento non è stato diffuso il nome. La bimba di una coppia di Pompei è nata morta. Secondo quanto riferito dai medici non c’era stato nessun segnale negativo nelle ore precedenti, prima di un tracciato in cui non sono stati evidenziati segni vitali per la piccola in grembo. A quel punto l’equipe sanitaria ha indotto il parto della bimba ormai senza vita. Successivamente è scattata la denuncia da parte genitori: il papà è un professionista 43enne originario di Scafati, mentre la madre una 40enne di Pompei ed entrambi vivono nella città mariana.