Basta rifiuti e veleni, a San Giuseppe Vesuviano arrivano 24 ispettori ambientali


2621

Ventiquattro ispettori ambientali volontari, ufficializzata la nomina nel corso di una cerimonia in sala consiliare. La città di San Giuseppe Vesuviano si arricchisce dunque del prezioso contributo di ispettori volontari che nelle scorse ore hanno ricevuto gli attestati di partecipazione ad un previo intenso corso di formazione e l’ufficialità della loro nomina. Già dalle prossime settimane opereranno sul territorio comunale quali agenti accertatori per rilevare infrazioni in materia ambientale, di smaltimento rifiuti e raccolta differenziata. Nello specifico saranno organizzati in due turni quotidiani, 7 giorni su 7, con il coordinamento operativo della polizia municipale e il coordinamento amministrativo dell’Ufficio Ambiente di San Giuseppe Vesuviano, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sicurezza Ambientale.



«Si tratta – ha detto il sindaco Vincenzo Catapano – di una novità estremamente rilevante per la nostra città: grazie al loro prezioso contributo potremo raggiungere risultati ancor più efficaci in termini di prevenzione, controllo e repressione delle infrazioni ambientali, delle condotte lesive del decoro urbano e della salubrità ambientale. Desidero esprimere il mio ringraziamento ad Enrico Ghirelli, assessore al ramo, che ha svolto un lavoro egregio e profuso impegno ed energie per rendere possibile il raggiungimento di questo obiettivo che ci proietta verso una più spiccata tutela dell’ambiente e verso una città più pulita».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE