Sequestrati in autostrada 200 chili di pasta fresca e formaggi, denunciati due nolani


4204

Maxisequestro di prodotti alimentari lungo l’autostrada A16 Napoli-Canosa, nei pressi del casello di Avellino Ovest. L’operazione è stata compiuta dalla Polizia Stradale irpina. A bordo di un furgone hanno rinvenuto oltre duecento chilogrammi di pasta fresca, insaccati e prodotti caseari mal conservati e in parte di dubbia provenienza. Tutta la merce è stata sequestrata e distrutta perché potenzialmente dannosa per la salute delle persone. Il conducente del mezzo e il proprietario, entrambi di Nola, sono stati denunciati. Fermo amministrativo per il furgone e multa di 4.100 euro.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE